FisioKinesi Terapia

fisio-kinesi-terapia

CHE COS’È

La fisioknesiterapia è un metodo di terapia fisica fondato sui movimenti del corpo. È utile per la prevenzione di disturbi muscolari, articolari e scheletrici, e per la riabilitazione post-traumatica o post-operatoria in terapie riguardanti gli apparati scheletrico e muscolare e alcuni tipi di paralisi.

Consiste nell’esecuzione di movimenti lenti di ginnastica medica sia attivi sia passivi, sotto la guida di un operatore. I movimenti educano il paziente alla corretta postura, ridonano mobilità alle articolazioni, riattivano la muscolatura favorendone la tonicità e combattendone l’ipotrofia.

La Fisiokinesiterapia può svolgersi in modalità attiva o passiva:

  • attiva: in questa modalità è il paziente ad eseguire movimenti ed azioni in base alle indicazioni del terapista. La muscolatura è coinvolta attivamente, anche con l’utilizzo di appositi attrezzi come elastici, bastoni, palloni, tappetini.
  • passiva: in questa modalità, ad agire sulla parte del corpo interessata sono il terapista o un’apposita macchina, che le impartiscono movimenti lenti e fluidi per favorire il rilassamento muscolare e riattivare la mobilità di un arto o di un’articolazione.
fisio_img
fisio_kinesi_2

Un programma personalizzato per recuperare le funzioni fisiche danneggiate e superare i traumi

  • Patologie ortopediche come scoliosi, distorsioni, lussazioni, artrosi, cervicalgie, colpi di frusta
  • Lesioni muscolari e tendinee
  • Fratture
    Indebolimento dei muscoli del torace causato da immobilizzazione prolungata
  • Patologie neuro-muscolari, ictus, e altre patologie neurologiche che danneggiano la capacità di movimento
  • Patologie reumatologiche come sponditi anchilosanti, artriti reumatoidi
  • Malattie coronariche

Per ogni paziente viene studiato un piano individualizzato di interventi che prevede il superamento della fase acuta e dolorifica, la mobilizzazione dei segmenti articolari interessati, il rilasciamento o il potenziamento dei gruppi muscolari, l’acquisizione di opportune sequenze di movimenti e di posizioni del corpo nello spazio (mantenimento dell’equilibrio, passaggio dalla posizione eretta alla supina e viceversa, salire e scendere le scale, superamento di un ostacolo sul terreno, e così via). Il complesso degli esercizi è diretto al ripristino delle funzioni fisiche danneggiate o menomate da eventi traumatici o altre patologie, e a facilitare il reinserimento del soggetto nella normale vita domestica e sociale.

Le sedute si svolgono nella palestra che fa parte del nostro centro, sotto la guida di specialisti che vi sosterranno con costanza e attenzione nello svolgimento degli esercizi previsti dal programma di riabilitazione.